Mutuo sulla casa: da UniCredit c'è Trasloca Mutuo

Mediamente, circa la metà delle persone che hanno contratto un mutuo nel periodo immediatamente precedente alla crisi (2006-2008) non sono soddisfatte dell’opzione finanziaria con cui si trovano costretti a convivere, magari con decine di anni di rate davanti. Infatti, dopo un periodo di forti richieste e risposte non sempre adeguate dal mercato, la recessione sembra aver portato con sé tassi più bassi e maggior attenzione al cliente.

Così UniCredit ha diffuso una brochure per pubblicizzare la propria iniziativa rivolta a chi desidera modificare il proprio mutuo: Trasloca Mutuo. A chi si lasciasse tentare dalla possibilità di trasferire le carte nel nuovo istituto non si promettono ricette miracolose, bensì la possibilità di prendere un appuntamento con un consulente finanziario che sappia trovare il punto di incontro fra le necessità della famiglia in quanto a rata e redditi e l’offerta di prodotti di UniCredit.

Ad ingolosire l’offerta si aggiunge il costo dell’operazione di trasferimento pari a zero e l’iniziativa Mutuo Opzione Sicura: che promette di “fare il tagliando” al prestito, controllando periodicamente che i profili di pagamenti richiesti siano ancora adeguati alle esigenze del cliente, a cui si riserva la possibilità di cambiare una volta il tipo di tasso di interesse, oppure di “alleggerire le rate” allungando il mutuo fino a 5 anni.