Nuovi accordi ramo danni per UBI Banca

UBI-Banca (1)

UBI Banca comunica di avere sottoscritto con il Gruppo Ageas e BNP Paribas Cardif, detentori tramite la società F&B Insurance Holding SA/NV del 50%+1 azione di UBI Assicurazioni, una serie di accordi aventi a oggetto il complessivo riassetto della joint venture esistente nel settore della distribuzione di prodotti assicurativi nei rami danni. In base alle intese raggiunte, le parti hanno concordato (i) la cessione ad Ageas e BNP Paribas Cardif dell’intera quota di capitale di UBI Assicurazioni detenuta da UBI Banca (50%-1 azione) e (ii) la stipula di un nuovo accordo di distribuzione dei prodotti di UBI Assicurazioni, per le aree di attività e sui canali distributivi a essa dedicati già oggi attivi nel Gruppo UBI. Le istanze per l’ottenimento delle necessarie autorizzazioni di legge saranno tempestivamente presentate con l’auspicio di ottenerne il rilascio entro la fine del 2014. L’operazione comporterà per il Gruppo UBI Banca una plusvalenza netta di circa 27 milioni di euro, che, assieme alla riduzione delle attività ponderate per il rischio relative alla partecipazione ceduta, consentirà un beneficio in termini di CET1 pari a circa 7 punti base. UBI Banca e’ stata assistita per gli aspetti legali dallo studio Gattai, Minoli & Partners.

UBI-Banca (1)